Test: Registratore vocale Olympus WS-853

Diktiergerät Olympus WS853 - Keyvisual
Das Diktiergerät Olympus WS853 in meinem Büro beim ausführlichen Test

Il registratore vocale Olympus WS853 nel mio ufficio durante un test dettagliato

In questa dettagliata recensione, esamino più da vicino il registratore vocale Olympus WS-853. Non devo nemmeno comprarlo per fare ciò. Perché il registratore vocale fa il suo lavoro per me da molto tempo. Quindi non solo posso riferire in prima persona, ma anche attingere a molti anni di esperienza pratica. Il vostro vantaggio. Presso il rivenditore online Amazon è tra i bestseller con recensioni abbastanza buone. E anche in vari forum è raccomandato. Il registratore vocale Olympus WS-853 è un prodotto dalla fascia di prezzo medio. Potete leggere come si comporta nel mio test dettagliato nelle seguenti righe o vederlo nel video.

Dati tecnici del registratore vocale Olympus WS853

Produttore: Olympus
Espansione di memoria: Micro-SD (max 32GB)
Durata della registrazione: fino a max. 2080 ore (memoria interna) / fino a max. 8480 ore (con scheda di memoria da 32GB)
Modalità di registrazione: SP, HQ
Formato di registrazione: MP3
Velocità massima di trasferimento dati 128kbit/s
Batteria / accumulatore: 2x accumulatore AAA (in dotazione)
Peso: 77 grammi (batterie incluse)

Dotazione

Diktiergerät Olympus WS853 - Lieferumfang

Il registratore vocale Olympus WS853 viene fornito ben confezionato in una scatola di cartone quadrata. Il disimballaggio è rapido, in quanto gli accessori sono semplici.

  • Batterie: La decisione a favore di due batterie AAA esterne invece di seguire la moderna tendenza delle batterie ricaricabili installate in modo permanente è lodevole. Queste, in caso di emergenza, possono essere sostituite rapidamente e a basso costo senza dover contattare l’assistenza Olympus. E c’è di meglio: il produttore include fin dall’inizio batterie ricaricabili di alta qualità nel set. Se i concorrenti sono avari o vi danno batterie usa e getta, con Olympus siete ben equipaggiati per molto tempo.
  • Custodia: anche la custodia nera per il trasporto è molto attraente e protegge il vostro registratore vocale Olympus WS853 dalla polvere e dagli urti quando non è in uso.
  • Diktiergerät Olympus WS853 - Anleitung

    Peccato, Olympus include solo un manuale di base per i primi passi. Non troverete impostazioni di menu specifiche.

    Manuale: Osservo il fenomeno che molti produttori forniscono solo un manuale di base. Purtroppo Olympus non fa eccezione. Questo può essere sufficiente per la configurazione iniziale. Ma in seguito, quando si guarda nel menu delle impostazioni, l’inesperto si imbatte in termini come VCVA, che non vengono spiegati da nessuna parte. Per questo consiglio la versione lunga, disponibile sul sito del produttore in formato PDF. Tuttavia: per me, un manuale completo dovrebbe essere incluso per un apparecchio di questa fascia di prezzo.

Le cuffie non sono incluse nel registratore vocale Olympus WS853. Tuttavia, è possibile aiutarsi con normali cuffie con ingresso jack. In questo caso ascoltare e parlare allo stesso tempo non funziona in quanto le cuffie e il microfono utilizzano due jack separati.

Lavorazione

La lavorazione dell’Olympus WS853 è pulita e solida. È realizzata in un discreto corpo di plastica nera opaca. Ho fatto cadere il dispositivo più volte negli ultimi anni (e non solo sul tappeto) eppure ha resistito a graffi e segni. Come utente intensivo a lungo termine, non posso assolutamente lamentarmi per questo punto.

Design

La dimensione è giusta per stare bene in una mano. Grazie all’aderenza antiscivolo non ho mai la sensazione che il registratore vocale Olympus WS853 mi scivoli accidentalmente via dalle dita. Posso afferrarlo saldamente e raggiungere tutti i pulsanti sul davanti con una mano sola.

Diktiergerät Olympus WS853 - Slot für Speicherkarte

Lodevole: la memoria interna da 4GB può essere espansa con una scheda micro SD esterna.

Non considero il registratore vocale Olympus WS853 come particolarmente raffinato nel design o di alta qualità nei materiali. Segue i requisiti di base e pragmatici del design e questo, ai miei occhi, va benissimo. Le funzioni più importanti sono disposte in modo ponderato come pulsanti sul davanti. Di lato, per una volta, non troverete il solito regolatore di volume. L’interruttore on/off/hold è invece ben posizionato. Sotto troverete lo slot per una scheda micro SD standard. Con questo registratore vocale è possibile espandere la già impressionante memoria interna da 8GB (fino a 2080 ore di registrazione a seconda del livello di qualità) con una scheda di memoria fino a 32GB. Questo vi dà una capacità più che sufficiente. Questo lo distingue dalla concorrenza.

Tuttavia, non posso e non voglio nascondere un solo passo falso nel design: non capisco perché Olympus abbia deciso di posizionare la porta USB a scomparsa sulla parte superiore. Quando la uso per il collegamento al PC,  il dispositivo si trova a testa in giù. È difficile operare in questa posizione.

Diktiergerät Olympus WS853 - Seitliche Klinkenbuchsen

Un errore di progettazione: le prese a jack del registratore vocale Olympus WS853 sono posizionate lateralmente e occasionalmente interferiscono nella pratica.

Il passo falso più grande è rappresentato dal posizionamento sul lato sinistro delle prese jack per il microfono e le cuffie. Questo mi disturba per due ragioni:

  • Quando prendo il registratore vocale, sbatto sempre con le dita contro il connettore jack sul lato. Spesso devo aggirare il problema.
  • Quando voglio mettere il registratore vocale Olympus WS853 nella tasca della camicia o della giacca in occasione di una conferenza o di una fiera, anche le spine del jack che sporgono di lato sono un fastidio.

A mio parere un posizionamento sulla parte superiore del registratore vocale sarebbe stata l’alternativa più ponderata. La stessa Olympus offre questo sui suoi altri dispositivi come l’Olympus VN-541PC e l’Olympus DS-2500. Non capisco perché abbiano fatto un’eccezione per l’Olympus WS853. Come sempre, dovreste decidere voi stessi quanto questo punto sia importante per voi.

Funzionamento

Accendo il registratore vocale Olympus WS853. Vengo accolto con una breve schermata iniziale. Colpisce il display ampio ma non illuminato. Soprattutto alla luce del sole o in stanze buie, una discreta retroilluminazione mi avrebbe aiutato. Olympus su questo può apportare miglioramenti.

Di positivo trovo la divisione in due modalità. Potete scegliere tra:

  • Modalità semplice: la schermata iniziale è limitata alle sole informazioni necessarie e non è sovraccarica. Il menu delle impostazioni è più ordinato e offre le opzioni essenziali. Ottimo per i principianti.
  • Modalità normale: la schermata iniziale mostra tutte le informazioni a colpo d’occhio. Anche il menu delle impostazioni è più generoso e consente una scelta più ampia. Per utenti avanzati.

Diktiergerät Olympus WS853 - Modi

Nel menu è possibile passare facilmente tra queste due impostazioni.

A proposito del menu: a differenza di altri utenti, lo trovo chiaro e ordinato. La barra di sinistra consente di scorrere verticalmente le categorie. Con i tasti destro e sinistro è possibile selezionare le singole opzioni. Dopo pochi minuti, è subito disponibile e passa rapidamente dalla mano.

Le caratteristiche degne di nota sono:

  • Qualità: qui si può scegliere tra qualità di registrazione alta, bassa e impostata automaticamente. Tenete presente che una qualità superiore significa che è necessaria più memoria.
  • Riduzione del rumore: a seconda del livello di rumore ambientale, è possibile attivare la riduzione del rumore.
  • Modalità vocale: nelle stanze con più persone è possibile attivare questa modalità vocale per…

Il registratore vocale Olympus purtroppo supporta solo un massimo di 128kbit/s. Il valore è generalmente buono. Tuttavia, i concorrenti offrono spesso velocità di trasferimento dati più elevate.

Registrazione

Diktiergerät Olympus WS853 - Bedienung

L’utilizzo del registratore vocale Olympus WS853 è facile. Le funzioni di menu e di registrazione sono progettate in modo intuitivo.

Le due fessure per il microfono nella parte superiore del registratore vocale vi danno già un’idea. Sì, il registratore vocale Olympus WS853 è in grado di registrare in stereo. Per me, questo è un punto a favore che si riflette anche nella qualità del suono.

L’operazione di registrazione e riproduzione funziona in modo intuitivo e completo tramite i pulsanti frontali. Tramite Rec si avvia una registrazione vocale. Se si preme il tasto Play durante la registrazione, è possibile ascoltarla direttamente. Naturalmente è anche possibile fare una pausa e riprendere.

Tramite i pulsanti per l’avanzamento e il riavvolgimento è possibile saltare tra le registrazioni vocali o avanzare velocemente tra di esse. Funziona meravigliosamente.

Mi piacciono le cinque cartelle denominate dalla A alla E. Consentono di organizzare e raggruppare tematicamente le registrazioni. Permettono di organizzare i file vocali e di raggrupparli in modo tematico.

Qualità della voce

[sc:Extras title=“Olympus WS853 Diktiergerät“] Il modo migliore per valutare la qualità della voce è guardare il mio video di prova. Lì ho sempre registrato con il massimo di 128kbit/s, ma con impostazioni sempre diverse per la qualità e la riduzione del rumore. Ho anche testato il registratore vocale Olympus WS853 in sale più grandi e piene di trambusto, in occasione di conferenze e con sorgenti musicali.

A mio parere, le impostazioni di qualità giocano un ruolo secondario. Più importante è la riduzione del rumore. Qui vale la pena di sperimentare un po‘. Nel normale uso d’ufficio (riunioni, colloqui, conferenze), l’Olympus WS853 fa un buon lavoro. Il rumore è solitamente contenuto in un intervallo tollerabile. Se lo si desidera, la funzione automatica può regolare il volume in background. Questo funziona abbastanza bene.

In Ambienti avete anche formati predefiniti per determinate situazioni come telefonate, dettati, riunioni, conferenze o anche registrazioni da cassetta. Questi specificano le impostazioni per il livello di registrazione, il filtro low cut, la modalità di registrazione e altri criteri.

In grandi sale un po‘ rumorose il registratore vocale raggiunge i suoi limiti. Soprattutto se l’oratore si trova a più di un metro di distanza. Anche nelle riunioni si dovrebbe fare in modo che la sorgente vocale sia la più vicino possibile ai microfoni.

La riproduzione sembra un po‘ silenziosa per impostazione predefinita. Nonostante l’aumento del livello delle impostazioni. Qui Olympus potrebbe migliorare ulteriormente. D’altra parte, mi piace la funzione di poter aumentare o diminuire la velocità di riproduzione in modo molto dettagliato. Ciò è particolarmente utile quando la segretaria batte a macchina le note e adatta la velocità di lettura alla sua velocità di scrittura.

Domande frequenti:

È possibile inserire un inserto con il registratore vocale Olympus WS853?
No, nel mio lungo test purtroppo non ho trovato alcuna possibilità per inserire registrazioni vocali in mezzo ai file vocali esistenti.
Il registratore vocale Olympus WS853 funziona con il software di riconoscimento vocale?
Sì, dopo aver trasferito le registrazioni vocali è possibile elaborare facilmente i file MP3. Per esempio, Dragon è meravigliosamente adatto per questo.
Posso registrare con il mio registratore vocale Olympus WS853 mentre è collegato alla porta USB?
No, la porta USB è il punto tramite cui il registratore vocale carica la batteria (se abilitata nelle impostazioni) e trasferisce i file. La registrazione simultanea non è possibile.

Conclusione:

Il registratore vocale Olympus WS853 è un piccolo tuttofare in ufficio. Questo dispositivo è molto adatto per riunioni, interviste e conferenze. La memoria ampia ed espandibile, la solida lavorazione, la buona qualità del suono attraverso altoparlanti stereo: tutto ciò ha un impatto positivo sulla valutazione. Quello che non mi piace tanto è la disposizione delle prese jack e il manuale un po‘ laconico. Il punto è che si tratta di un registratore vocale potente e collaudato che posso davvero consigliare.