Test: Olympus VN-541PC registratore vocale

Diktiergerät Olympus VN541-PC - Keyvisual
Registratore vocale  VN541-PC - Handling

Il registratore vocale Olympus VN541-PC è sorprendentemente piccolo, molto leggero e sta comodamente in una mano.

Nelle ultime 4 settimane ho lavorato intensamente con il registratore vocale Olympus VN-541PC. Un motivo sufficiente per fornirvi qui un rapporto dettagliato sull’esperienza. In questo articolo scoprirai tutto ciò che riguarda la fornitura, la lavorazione, il funzionamento e naturalmente la qualità della registrazione. Nel video di prova qui sotto potete anche ascoltare alcuni campioni vocali per avere un’idea della qualità del suono nelle diverse modalità di registrazione. Credo che questa recensione vi offra una buona panoramica dei vantaggi e degli svantaggi del registratore vocale e che possiate prendere una decisione d’acquisto informata.

Dati tecnici del registratore vocale Olympus VN-541PC

Produttore: Olympus
Durata della registrazione: fino a max. 1570 ore (LP) o 251 ore (Memo/Talk)
Modalità di registrazione: Memo, Talk, Music, LP
Formato di registrazione: WMA
Batteria / accumulatore: 2 batterie AAA (incluse)
Peso: 67 grammi (batterie incluse)

Fornitura del registratore vocale Olympus VN-541PC

Olympus VN541-PC - dotazione della fornitura

Olympus offre la fornitura standard: batterie, cavo USB e una guida rapida.

La dotazione di fornitura del registratore vocale Olympus VN-541PC corrisponde allo standard noto:

  • Registratore vocale: Nascosto nel pacchetto quadrato c’è, naturalmente, il registratore vocale stesso.
  • Batterie: Inoltre, il produttore mette comodamente in allegato due batterie AAA abbinate. Così si può iniziare subito con le prime registrazioni.
  • Manuale:La guida rapida multilingue è all’altezza del suo nome e offre 6 pagine di informazioni sui primi passi: inserimento delle batterie, funzioni base di registrazione e collegamento al PC. Poiché le opzioni di impostazione del registratore vocale Olympus VN-541PC sono comunque scarse, in questo caso non lo trovo così negativo come ad esempio nel test dell’Olympus WS-853, dove mancava la descrizione completa delle numerose opzioni di menu.

    Tuttavia, anche dopo diverse prove di vari registratori vocali, rimango di questa opinione: con un dispositivo tecnico, il cliente vuole anche un manuale decente. Nel caso del registratore vocale Olympus VN-541PC, è possibile scaricare il manuale completo dal sito web del produttore in formato PDF.

  • Olympus VN541-PC registratore vocale Olympus VN541-PC - connessione jack

    Ben fatto: a differenza di altri dispositivi Olympus, le connessioni jack sul VN541-PC si trovano nella parte superiore.

    Cavo USB: D’altra parte, il registratore vocale viene fornito con un breve cavo di collegamento USB. Lodo questo perché Olympus ha optato in passato anche per le porte USB integrate. In quel caso, l’intero registratore vocale era collegato alla porta USB del mio computer ed era estremamente difficile da usare. Accolgo volentieri la soluzione con il cavo USB.

Manifattura del registratore vocale Olympus VN-541PC

Olympus VN541-PC Registratore Olympus VN541-PC - Manuale

La guida rapida fornisce informazioni sul funzionamento iniziale. Per impostazioni più dettagliate potete scaricare dal Web il manuale completo in PDF.

Il registratore vocale Olympus VN-541PC è costruito in modo molto pulito. L’involucro in plastica dà un’impressione molto robusta e di qualità. Durante la fase di test, ho notato il peso relativamente leggero. Olympus parla di 67 grammi comprese le batterie. Anche per quanto riguarda le dimensioni il produttore segue un approccio ben congegnato e ospita pulsanti, microfono, altoparlante e display nel minor spazio possibile. Grazie alle sue piccole dimensioni, il registratore vocale si adatta comodamente a qualsiasi tasca dei pantaloni o della camicia.

Può essere azionato anche con una sola mano. Il corpo è abbastanza stretto da poterlo afferrare saldamente. Funziona a meraviglia anche utilizzando il pollice di una mano sola.

Un‘ altra buona parola sulle batterie. Accolgo con favore la decisione di Olympus di utilizzare batterie esterne. In caso di danni, queste possono essere sostituite rapidamente. Con le batterie integrate in modo permanente, in caso di danni, si è spesso legati al servizio di riparazione o ad una costosa sostituzione.

Funzionamento del registratore vocale Olympus VN-541PC

Avvio il registratore vocale Olympus VN-541PC direttamente tramite il pulsante di accensione sotto il display o comodamente tramite il pulsante di registrazione. Quest’ultimo non solo avvia il registratore vocale ma anche una nuova registrazione vocale. Questo è naturalmente super conveniente per pensieri spontanei „dal fianco“. In questo modo, il registratore vocale Olympus è pronto per l’uso in un secondo. Una funzione che ho spesso utilizzato e apprezzato.

Il display è molto ordinato. A differenza del dispositivo di registrazione Olympus WS-853, che ho anche testato, questo candidato non offre alcuna distinzione tra una modalità normale e una semplice. A mio avviso, non ne ha bisogno, perché le funzioni sono chiare e intuitive. Non esiste un vero e proprio menu delle impostazioni.

Registrazione dal registratore vocale Olympus VN-541PC

Le cartelle sono pool di raccolta a seconda dei livelli di qualità. Quindi posso salvare i miei file vocali registrati come segue:

  • Memo: per registrazioni vocali, dettati vicino all’oratore, interviste, note e memo.
  • Talk: per interviste, incontri e conferenze
  • Music: per registrazioni musicali o podcast di altissima qualità – file di grandi dimensioni
  • LP – Longplay: per memo vocali veloci, per catturare pensieri, lezioni – file di dimensioni ridotte
Olympus VN541-PC registratore vocale - Display

L’interfaccia del registratore vocale Olympus VN541-PC appare ordinata e molto organizzata con la sua struttura a cartelle.

Per ciascuna di queste opzioni di registrazione è possibile memorizzare fino a 199 file nella rispettiva cartella. Mi piace il fatto che venga visualizzato per le cartelle il tempo massimo di registrazione possibile.

Il registratore vocale Olympus VN-541PC salva tutte le registrazioni nel formato WMA di Microsoft. Tutto sommato è un buon compromesso tra la dimensione del file e la qualità della voce (compressa in modo intelligente), simile all’MP3. Questa decisione deriva certamente dal fatto che il registratore vocale Olympus VN-541PC ha solo 4 GB di memoria interna. L’espansione con una scheda di memoria esterna non è possibile. A seconda del livello di qualità impostato, si dispone di un massimo di circa 1.600 ore di registrazione.

Se si seleziona una registrazione vocale e si preme il tasto freccia a destra, il registratore vocale Olympus VN-541PC mostra la data e l’ora di registrazione. Pratico e non ovvio, come so dai test precedenti.

È anche bello che si possa aumentare o diminuire la velocità di riproduzione durante la riproduzione stessa premendo il tasto play. Questo è utile durante la trascrizione di note registrate.

Ora che ho trovato solo parole di elogio, non voglio però nascondere un difetto. Purtroppo, l’Olympus VN-541PC non può interrompere temporaneamente le registrazioni vocali e quindi continuare dallo stesso punto. Ad esempio, se vi distraete nel flusso del discorso o avete bisogno di qualche secondo per organizzare i vostri pensieri.

Con i registratori vocali Olympus, ogni volta che ciò accade, viene creata una nuova registrazione vocale. Trovo che sia una brutta soluzione. A mio parere, una funzione di pausa durante la registrazione è un requisito fondamentale per un registratore vocale semi-professionale. Naturalmente, se questo è un punto importante per voi, dovreste decidere da soli in base al vostro impiego e utilizzo.

Qualità del suono del registratore vocale Olympus VN-541PC

Nel test di pronuncia ho esaminato diverse funzioni. Le diverse registrazioni vocali e sonore si trovano nel video. Nel complesso, posso affermare che i livelli di qualità sono all’altezza del loro nome.

  • La modalità musica riproduce il suono in modo chiaro e sfumato. Il volume è un po‘ basso, ma così si ottiene la migliore qualità.
  • Memo e Talk sono davvero adatti per conversazioni di qualsiasi tipo. Le parole sono comprensibili e posso identificare chiaramente ogni voce anche se ci sono più persone.
  • Solo sulla modalità longplay ho qualcosa da dire. L’ho usata solo per brevi note private o rapidi pensieri prima di andare a dormire. Questa qualità non è adatta ad un’ulteriore elaborazione o addirittura alla pubblicazione.

Infine, una parola sulla riduzione del rumore. Questa è una funzione che riduce il rumore delle vostre registrazioni durante la riproduzione (!). Funziona bene nel test. Proiettori, condizionatori d’aria o PC rumorosi vengono filtrati in modo affidabile. Anche qui ho un esempio sonoro nel video.

Il registratore vocale Olympus VN-541PC è dotato di una custodia protettiva?
No, il registratore vocale non è dotato di custodia protettiva.
Posso ascoltare una registrazione contemporaneamente?
Questo è possibile. Basta collegare una cuffia alla presa corrispondente nella parte superiore.
Posso trasferire le registrazioni audio da altri dispositivi al registratore vocale Olympus VN-541PC?
Sì, è possibile anche il trasferimento da un altro dispositivo. È sufficiente collegare l’uscita di questo dispositivo all’ingresso microfono del vostro registratore vocale Olympus VN-541PC.

Conclusione:

Il registratore vocale Olympus VN-541PC è un’ottima soluzione con un interessante rapporto prezzo/prestazioni. La pluriennale esperienza di Olympus nel campo dei registratori vocali è evidente nel funzionamento, nella lavorazione e nella qualità della voce. È difficile capire perché non abbiano incluso una funzione di pausa durante la registrazione. Tuttavia, questa è l’unica lacuna che mi preoccupa un po‘ dopo il test a lungo termine. Se questo non vi disturba, posso consigliarvi senza riserve il registratore vocale Olympus VN-541PC.